mercoledì 23 marzo 2016

Nidi di spaghetti fritti e fonduta di formaggio Blu Mugello e Conchiglioni fantasia con formaggio Tartufino

Buongiorno per la prima volta partecipo al Contest Lattidamangiare #2 con enorme piacere ho la possibilità di provare tre tipi di formaggi prodotti dal Palagiaccio Per il concorso, il Palagiaccio mette a disposizione dei partecipanti una selezione di tre formaggi stagionati:
• GRAN MUGELLO
• TARTUFINO
• BLU MUGELLO


La prima ricetta che ho deciso di realizzare è un finger food fatto con il Blu Mugello ottimo formaggio dalla pasta morbida con delle venature di delicata muffa verde che caratterizzano questo formaggio.


Per la realizzazione di questo piatto servono pochi e semplici ingredienti :
- 200 g di spaghetti
- 100 g di formaggio Blu Mugello
- olio per friggere
- un cucchiaino di farina
Iniziamo a cuocere gli spaghetti in acqua salata facendo attenzione a tirarli su a metà cottura , in un pentolino tagliamo a pezzetti il Blu Mugello e versiamo nel pentolino anche qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e sciogliamo a fuoco lento ,una volta sciolto il formaggio per farlo addensare versiamo lentamente un po' di farina fino a raggiungere la densità desiderata .
Appena pronti gli spaghetti scoliamo e in un pentolino alto versiamo l'olio per friggere e facciamo riscaldare appena sarà ben caldo con una forchetta e un cucchiaio formiamo dei piccoli di nidi di spaghetti e mantenendoli sempre con la forchetta adagiamoli nel l'olio ben caldo pochi secondi e saranno fatti ,procediamo così fino alla fine e una volta pronti andiamo a versare la fonduta di formaggio . Il risultato che si otterrà saranno dei simpaticissimi finger food croccanti e molto saporiti .





Con questa prima ricetta partecipo al Contest Latti Da Mangiare 2 il Palagiaccio 

 
 
Ecco la mia seconda proposta per il Contest i ''Conchiglioni Fantasia ''
Ho deciso di utilizzare questo formato perché si presta molto bene per la farcitura gli ingredienti che ho utilizzato sono:
Formaggio Tartufino
Mascarpone
Pancetta arrotolata
Granella di pistacchi
sale e pepe


Per prima cosa soffriggere in una padella con olio d'oliva un po' di cipolla appena sarà dorata versare il mascarpone appena sciolto salare e aggiungere il pepe. Poi una volta scaldata la pasta iniziamo a riempirla .Sulla base adagiamo una fetta di pancetta ,aggiungiamo il mascarpone e poi un pezzetto di formaggio Tartufino e alla superfice aggiungiamo un altro po' di mascarpone e spolveriamo con la granella di pistacchi mettiamo  il tutto in una pirofila con il fondo ricoperto dal mascarpone preparato in precedenza e passiamo tutto in forno per terminare la cottura .


Una volta che il piatto ha raggiunto una bella doratura possiamo servirlo e gustarci questo buon primo .



Ecco queste sono le mie proposte con le quali partecipo al contest Latti da Mangiare 2 organizzato dal Palagiaccio .

12 commenti:

  1. Bellissimo piatto un'idea originale,mi piace!!

    RispondiElimina
  2. Una presentazione semplice ma di grande effetto per questo delizioso piatto

    RispondiElimina
  3. Molto belli e sicuramente ottimi. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Sai che adoro le tue ricette originali e molto invitanti !! questa ricetta "Nidi di spaghetti fritti e fonduta di formaggio Blu Mugello" mi ispira molto , si presenta bene e sicuramente sono ottimi . Bravissima come sempre !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sono dei finger food che fanno la loro figura è sono anche buoni

      Elimina
  5. Che bella ricetta! Semplice e d'effetto! Ma d'altronde sapevo che avresti preparato qualcosa del genere.... tu sei veramente brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie x la fiducia ...cerco di usare un po' di fantasia

      Elimina
  6. Che bella idea! Complimenti Claudia :)

    RispondiElimina